Seleziona una pagina

Arredare Le Nostre Città

Referenze

Una tra le principali soddisfazioni per chi produce arredo urbano è quella di poter vedere i propri prodotti immersi in un contesto reale e vissuto quotidianamente dalle persone. Vogliamo condividerla con te, sperando che ti possano piacere i nostri interventi. Buona visione.

Le Nostre Produzioni

Gli elementi di arredo urbano che potrai vedere nelle varie gallerie di immagini, sono suddivisibili in funzione ai materiali utilizzati per la realizzazione dei prodotti, ovvero acciaio, legno e cemento. La nostra forza sta nel poterli produrre direttamente, seguendo le nostre ispirazioni o le idee di progettisti ed imprese che collaborano con noi. Qualora cercassi degli elementi particolari, non disponibili a catalogo, sappi che li possiamo creare con tutta l’attenzione e l’esperienza che ci contraddistinguono. Se quindi fossi interessato, ad esempio, nel veder realizzata la tua panchina o una fioriera unica per la tua città, non esitare a contattarci per un preventivo, ovviamente senza impegno. Grazie.

ACCIAIO

acciaio inox, corten o effetto corten con taglio al laser, piegatura e verniciatura direttamente in stabilimento per garantire una maggiore efficenza del processo produttivo.

CALCESTRUZZO

calcestruzzo con finitura liscio architettonico, sabbiato o lavato in diverse colorazioni. Realizzazione di stampi per la produzione degli elementi di arredo.

LEGNO

legno di provenienze differenti a seconda del budget e delle esigenze del cliente, trattato ed impermeabilizzato per evitare marcescenze e scarsa durabilità all’aperto.

Pubblico

Lavori Pubblici

 

realizzazioni per comuni o per enti pubblici di piazze, strade, parchi con i nostri elementi di arredo urbano. Dai un’occhiata ad alcuni dei nostri interventi!!

Grandi progetti

Interventi Per Le Eccellenze Italiane

E in questo settore che la nostra produzione custom da il meglio di se. Oggetti realizzati per valorizzare il “brand” a cui si riferiscono in concerto con le esigenze del cliente finale.

Privato

Edilizia Privata

 

centri commerciali, urbanizzazioni e piccoli e grandi interventi che richiedono l’uso dell’arredo urbano. Dalla Panchina alla transenna, dal cestino al portabiciclette per realizzare dei grandi progetti.

Arredo Urbano a Cuneo

La Contessa Minuto conosceva profondamente quella splendida provincia. Si diceva che i suoi avi discendessero da Monteregale, l’odierna Mondovì. Forse era solo un’antica leggenda ma, le sette sorelle erano per Lei senza segreti. Alba, Bra, Cuneo, Mondovì, Savigliano, Fossano e Ceva. Probabilmente vi aveva soggiornato da infante. Forse erano stati i luoghi dei primi amori. Ma quanti bei ricordi sulle langhe, nei boschi di montagna o sotto il Monviso. Dunque era pronta. Anche a Cuneo Nuovi elementi di arredo urbano. Nella sua mente scivolavano dolcemente i ricordi con il principe Orazius e ora arredo urbano a Cuneo come arredo urbano in piemonte o arredo urbano a Torino dovevavo brillare di pura luce propria. Il dado era tratto

Cuneo e l'arredo urbano

Le passeggiate lungo via Roma o in Piazza Galimberti erano ben presenti nelle mente della contessa. Forse era bene ravvivarli con un bel sorso di calvados e qualche pasta di Arione. Probabilmente tutto quello champagne bevuto durante il percorso richiedeva una bella passeggiata!! Ecco allora. Si scende dalla Roll Royce, grandi occhialoni Prada e un mega foulard di Hermes. Pronti per il movimento!!! Ma ecco che i suoi splendidi occhi fissarono subito le panchine di via Roma. Si, l’arredo urbano. Possibile, la contessa pensava che l’arredo urbano Cuneo fosse già in queste condizioni? Come arredo urbano la città era diventata famosa in tutta italia. Ma lo stato di degrado in cui alcuni elementi si trovavano non lasciava spazio a dubbi. Quì ci vuole una nuoca collezione.

I cuneesi e l'arredo urbano

Mentre passeggiava pensò velocemente alle altre località. Probabilmente anche Alba e Mondovì, Saluzzo e Savigliano o Fossano, Ceva e Bra non disponevano di un vero e proprio arredo urbano uniforme. Magari interventi improvvisati per rendere più confortevole qualche via o piazza ma……..vuoi mettere lo charme assoluto che la nuova collezione arredo urbano Cuneo avrebbe provocato? Un’altro sorso di Calvados e le visioni continuarono a sussegguirsi in modo rapido. Alba e le sue torri, Bra e la sua cattedrale, Mondovì e la sua potenza. Quanto sarebbero brillate con la nuova collezione di arredo urbano? Una chicca tra l’arredo urbano Piemonte. Forse addirittura meglio dell’arredo urbano Torino. Le trombe stavano squillando, i Ferrero erano pronti a riceverla.