Giardini Grosa

 

In pieno centro a Torino, a due passi dal grattacelo San Paolo e dal palazzo di giustizia il parco Grosa ospita i nostri elementi di arredo urbano. Panchine, transenne, portabiciclette, tavoli da picnic e da ping pong.

 

Gli elementi di arredo urbano utilizzati sono i seguenti:

I giardini Grosa

il mese di maggio volgeva al termine. La contessa Minuto, vestita di tutto punto decise di fare un giro in centro. Solitamente piazza San Carlo era l’unica zona della città dove si sentiva tranquilla ma oggi vole esgerare!!! Si, infatti pensò di farsi portare a vedere il nuovo grattacelo della San Paolo. Forse l’aria quasi estiva le aveva regalato un coraggio e una determinazione mai vissuta. Probabilmente sapere che una delle tante banche di cui era quasi propietaria si fosse dotata di un grattacelo quì a Torino la affascinava non poco. In primo luogo perchè in questa città gli edifici erano bassi e poi, sembrava quasi bello visto dalla sua tenuta in collina. La Roll accostò davanti ai giardini Grosa e quì vide i primi elementi di arredo urbano Torino. Che spettacolo e soprattutto che soddisfazione. Ancora si ricordava quando li disegnava nelle fredde notti invernali.

Arredo urbano a Torino

E già. Notti intere passate a realizzare la collezione  di arredo urbano Torino. Quella di arredo urbano Piemonte e di arredo urbano Cuneo infatti erano già pronte. Mancava la prima. In primo luogo sapeva che vicino al palazzo di giustizia di Torino i suoi elementi si sarebbero notati. In secondo luogo poi il parco era molto vasto e bisognava arredarlo al meglio. Il camino acceso nel suo studio privato e tra un sorso di calvados e uno di Champagne il lavoro scorreva meglio. Infilata in un maglione Prada enorme in puro cachemire tutto le sembrava più ovattato e le matite colorate creavano splendidi disegni sulla carta in puro cotone egiziano. Il principe Orazius sembrava portarla con mano tra panchine, tavoli da ping pong, cestini e transenne. Tutto acquistava forma ed equilibrio. Sicuramente l’armonia era diventata protagonista di quel lavoro.

Torino e l'arredo urbano

Ma dal vero, tutto il suo lavoro si esprimeva nella sua indicibile bellezza. Il prato verdissimo con quei fiori di campo creanavo una splendida cornice all’arredo urbano Torino. I giardini Grosa non avrebbero potuto regalarle nulla di meglio. Cammnava, si fermava e ammirava. Che beatitudine!!! Forse il sole splendido. Probabilmente il cielo azzurro .Ma, tutto era veramente fantastico. Quasi straordinario!!!