Seleziona una pagina

I materiali

steel

wood

corten

concrete

Acciaio

Acciaio zincato e inox

Per i manufatti in acciaio verniciato a polveri case&design utilizza alternativamente tre sistemi di zincatura:

– a caldo

– elettrolitica a freddo

– sistema Sendzimir

L’azienda seleziona di volta in volta il sistema di zincatura più adatto a seconda delle caratteristiche del prodotto, quali la forma, lo spessore o il processo di lavorazione. Tutti i materiali vengono realizzati mediante taglio laser e forni di verniciatura interni per garantire la massima qualità del manufatto.

L’acciaio inox invece può essere fornito con le seguenti finiture:

– la satinatura (normalmente standars sui nostri manufatti)

– l’elettrolucidatura (su richiesta e con il pagamento di un sovrapprezzo)

Consigliamo comunque per entrambi le tipologie di materiali di liberare, alla consegna della merce, il manufatto dal materiale plastico d’imballo per consentire l’aereazione e impedire la formazione di condensa che può danneggiare irreparabilmente il prodotto.

Legno

Il legno, essendo un materiale naturale, si differenzia ogni volta per fiammatura, tonalità e può avere imperfezioni naturali. Al variare delle condizioni atmosferiche poi, ne varierà anche l’umidità interna modificandone il volume e creando a volte delle crepe o piccole fessure. I nostri prodotti rispecchiano i più alti standards produttivi e hanno la certificazione FSC.

La scelta della tipologia del tipo di legno da utilizzare varia anche molto in funzione del budget dei nostri clienti. Tutti i nostri prodotti sono comunque “trattati” al fine di garantirne la protezione dalla marcescenza e dall’attacco da insetti o funghi di varia natura. Esso viene poi verniciato con prodotti a base di acqua per evitare eventuali reazioni allergiche, richiedendo però una costante manutenzione, soprattutto se esposti in ambienti salini, con forte inquinamento atmosferico o con costante e forte irraggiamento solare.

Per qualsiasi dubbio sulla manutenzione del manufatto chiedete direttamente consiglio alla nostra azienda.

“Nulla è costruito sulla pietra; tutto è costruito sulla sabbia, ma dobbiamo costruire come se la sabbia fosse pietra.”
Jorge Luis Borges

Corten

Caratteristiche e ciclo di maturazione

Per attivare il ciclo di maturazione dell’acciaio corten, case&design utilizza un sistema di ossidazione mediante gli agenti atmosferici. Esso conferisce al materiale un apetto “non uniforme” con diverse sfumature di colore, particolarmente visivili nelle zone di saldatura dove la formazione della patina è più lenta. Ciò non è da considerarsi un difetto in quanto il corten è un materiale “vivo” che può variare nel tempo in sfumature, tonalità e a seconda delle forme dell’oggetto.

Si può dire comunque che il ciclo di maturazione dell’acciaio corten trascorso il quale si stabilizza in un colore “testa di moro” è di circa 12/18 mesi. Durante questo periodo il materiale può rilasciare perdite di ossido (dilavamento) macchiando le superfici sulle quali gli oggetti di arredo sono posizionati. A tal fine è possibile richiedere uno speciale trattamento “antidilavamento”. Esso diminuisce notevolmente le perdite di ossido e conferisce al manufatto un aspetto più scuro e “rifinito”.

Questo trattamento può essere richiesto separatamente e prevede il pagamento di un sovrapprezzo.

Calcestruzzo

Il calcestruzzo con il quale produciamo i nostri manufatti è il risultato di un’attenta valutazione ed esperienza nella scelta degli inerti, delle loro granulometrie, nella “vibratura” dello stesso ed infine nei trattamenti supeficiali.

Ad esso viene quindi conferita un’ottima performance tecnico/strutturale al fine di garantire un’elevata durabilità e protezione dagli agenti atmosferici. Al calcestruzzo, a seconda dei trattamenti, possono essere aggiunti degli ossidi per la colorazione o inerti di pregio quali marmi e graniti.

Le finiture disponibili possono essere riassunte in tre tipologie differenti:

– liscio architettonico o “velluto”

– sabbiato, al fine di mettere in evidenza gli inerti di pregio.

– levigato, che unisce i vantaggi delle due precedenti.

Quasi tutti i nostri prodotti in calcestruzzo sono disponibili in entrambe le finiture, a seconda dei gusti e del budget dei nostri clienti.

I materiali e l'arredo urbano
Arredo urbano e materiali

Oramai era convinta di essersi sempre sbagliata. Pensava alla città come pulita e invece. Pochi, pochissimi cestini e di pessima fattura. L’arredo urbano Torino e l’arredo urbano Piemonte dovevano essere rivoluzionati e lei sapeva come fare. Voleva cestini belli, di design, qualcosa che ricordasse l’arredo urbano Cuneo, ma con una marcia in più. I suoi sentimenti erano contrastanti. Da un lato ricordava le visioni con il principe Orazius e le belle forme viste in quell’apparizione. Ma il suo charme e il suo buon gusto come si sarebbero potute armonizzare con questo progetto? I cestini erano innanzitutto utili. Poi dovevano essere di buona fattura. Dovevano essere resistenti alle intemperie. E, cosa inderogabile, dovevano spandere nell’aria, anche dopo tantissimi anni l’aroma di Chanel n°5. Questo era sicuro.

Quali materiali?