Seleziona una pagina

DIMENSIONI

COLORI

IMMAGINI

PRODOTTI CORRELATI

DIMENSIONI

COLORI

IMMAGINI

DELLA STESSA COLLEZIONE

  • Cestone
  • Clash
  • Argo
  • Doria
  • Argo elemento di arredo urbano
    Argo plus
  • Basic
  • Basculante, elemento di arredo urbano
    Basculante
  • BCN elemento di arredo urbano
    BCN
  • Circular, il cestino.
    Circular
  • Circolo
  • Citize, elemeto di arredo urbano
    Citizen
  • Dara
  • liberty
  • Kube
  • Olea
  • Quadra
  • Salou
  • Slash
  • Smoke
  • Tulipa, elemento di arredo urbano
    Tulipa
  • Vida, elemento di arredo urbano
    Vida

Argo, il cestino rivoluzionario

Allora?? Chiese con impeto la Contessa Minuto. Che cosa è questo sciattume presente per le strade? Probabilmente non avete un cestino? Forse non sapete cos’è l’arredo urbano piemonte? I colleghi rimasero ammutoliti. Si ricordavano di Argo, un cestino che la contessa voleva realizzare. Ma pensavano fosse solo un’idea. Probabilmente non si aspettavano che la volesse già compiuta. La contessa si chiuse nel suo ufficio sbattendo la porta e cercando di calmarsi. Per pensare era necessaria calma,…..tanta calma. In primo luogo ciò non poteva avvenire in due secondi con la collera che le bruciava ancora innanzi.

La realizzazione di Argo.

Dopo essersi calmata ed aver sorseggiato un po’ di Champagne ecco che le idee erano più chiare. Sicuramente ci vuole un nuovo cestino. In primo luogo deve essere bello. Poi,in secondo luogo deve essere leggero e robusto. In poche parole deve essere rivoluzionario. Dunque, pensiamo un po’……….un cestino, un cestino!!!!

Ma certo,esclamò. Argo, il nuovo elemento di arredo urbano piemonte di cui mi aveva parlato il principe Orazius!!! A stento riusciva a ricordarsi perfettamente le forme di quel cestino. Certamente era un elemento di arredo urbano piemonte di nobile fattura e di strabiliante bellezza. Che fare. Un altro goccio di champagne, magari scecherato con del Calvados le avrebbe sicuramente schiarito le idee. Ad un certo punto l’illuminazione!!!

Argo è pronto

Finalmente!!! Ore ed ore passate a disegnare dei bozzetti. L’ispirazione si faceva sentire. Il nuovo cestino era pronto, almeno sulla carta. La contessa sentì un fremito percorrerLe su tutto il corpo. Aveva creato un oggetto fantastico. Arredo urbano piemonte si sarebbe fregiato di questo nuovo modello. La collezione stava prendendo forma. Ma come realizzare Argo? Chi era all’altezza di una simile missione? Velocemente ordinò al suo segretario di convocare per la mattina tutti i migliori industriali del settore. Il cestino sarebbe dovuto essere realizzato con maestria. Con tanta maestria. Il suo volto si fece cupo, ma dai suoi occhi emergeva una forte determinazione. L’opera sarebbe stata compiuta.